In questo articolo si parla di:

Midland, sponsor e fornitore ufficiale di Fisip (Federazione Italiana Sport Invernali Paralimpici), ha rinnovato anche quest’anno il suo impegno per rimanere ‘connessa’ allo sport e alla solidarietà. La società ha potuto osservare da vicino i Mondiali di sci alpino paralimpico di Tarvisio e apprezzare, ancora una volta, un evento che va ben oltre lo sport e parla di cultura, solidarietà e impegno.

Gli apparecchi bluetooth nati per le comunicazioni a distanza e senza mani in situazioni outdoor e tempo libero, vengono infatti predisposti e applicati al miglioramento delle prestazioni e all’allenamento degli atleti che si sfidano nelle discipline paralimpiche. Una tecnologia che consente di essere sempre connessi, di comunicare indicazioni importanti sui percorsi e sulle performance ‘in diretta live’.

 

Un progetto win-win quello di Midland e Fisip, una tecnologia che con la gamma di interfoni BT dedicati allo sport e al tempo libero BT SKY forniti da Midland, è messa al servizio di una comunità di sportivi che regala ogni anno all’azienda una lezione importante: un esempio di determinazione e coraggio che diventa ispirazione e motivazione davanti agli ostacoli che la vita propone continuamente.

Un esempio di sport e di vita? Il diciottenne trentino Giacomo Bertagnolli che, guidato dai suoi occhi in pista, quelli di Fabrizio Casal, ha infilato tre medaglie: bronzo in superG, oro in supercombinata, argento in gigante.