In questo articolo si parla di:
18 Maggio 2017

L’appilicazione MyCampy sviluppata e presentata l’anno scorso da Campagnolo ha avuto quest’anno un’evoluzione infatti si tratta di un progetto in continuo perfezionamento.

Un team dedicato presso l’azienda vicentina che non dimentichiamo ha sviluppato sia hardware che software a significare come Campagnolo sia un mondo che abbraccia tutti gli aspetti del ciclismo.

Il miglioramento è su più fronti a cominciare dalla sezione “My Garage” con nuovi collegamenti con chi ha un montaggio EPS sulla propria bici. Non dimentica comunque anche chi ha un gruppo meccanico infatti il monitoraggio del buon funzionamento dei componenti consente di vedere usura per esempio.

 
Migliorare l’esperienza ciclistica, sia in sella che non, è uno degli obiettivi cardine di questo progetto. A tal fine, Campagnolo ha progettato e sviluppato appunto una serie di innovazioni in grado di rendere MyCampy un luogo disegnato intorno al ciclista, alla sua bicicletta da corsa, alle sue esigenze.
Diversi gli ambiti che sono oggi oggetto di revisione e miglioramento continuo: dalle funzionalità avanzate nella gestione della bici, alla connettività con altri mondi per l’importazione delle sessioni, ad una migliore gestione dei gruppi elettronici Campagnolo EPS V3.

Scarica l’app MyCampy, disponibile sia per dispositivi iOS, Android e Windows

ww.mycampy.campagnolo.com.