In questo articolo si parla di:

Brooks ha annunciato la collaborazione con HP Inc. e Superfeet, nata per creare una scarpa da corsa che si adatta alla biomeccanica unica di ogni individuo. Brooks da sempre si impegna a offrire esperienze di corsa personalizzate attraverso la Run Signature, frutto di anni di ricerca, una filosofia radicata nella convinzione che il modo giusto per migliorare comfort e prestazioni sia quello di fornire una scarpa che accompagni il runner nel movimento naturale del corpo, invece di correggerne i difetti.

FitStation powered by HP è specializzata in hardware e software che associano la scansione del piede 3D con l’analisi dell’andatura dinamica e le misurazioni della pressione del piede. Completamente allineato ai principi di Brooks Run Signature, FitStation offre ai clienti un’analisi approfondita che evidenzia le zone di movimento chiave, creando un profilo digitale olistico unico nel suo genere che combina adattamento personalizzato e biomeccanica.

L’analisi di FitStation traduce le caratteristiche specifiche per ogni scarpa che viene quindi prodotta da Superfeet su una pressa a iniezione di poliuretano DESMA. Il sistema sfrutta le scansioni 3D del piede per determinare le forme corrette, in modo che ogni scarpa sia creta su misura del piede, in base alle analisi della pressione e del movimento delle articolazioni combinate con le esigenze personali del runner. Tutte le scarpe personalizzate saranno prodotte negli Stati Uniti presso la sede mondiale di Superfeet a Ferndale, Washington.

Brooks presenterà a ISPO Munich 2018 questa nuova ed esclusiva tecnologia. Le nuove scarpe invece saranno disponibili dal mese di giugno, tramite un ordine speciale presso i partner selezionati.

Brooksrunning.com/it