In questo articolo si parla di:

Rimettersi in forma è più facile se ad accompagnarci c’è la musica. Ecco perché Spotify conta più di 25 milioni di playlist per l’allenamento create dagli utenti. I dati d’ascolto però riflettono un certo entusiasmo con l’inizio del nuovo anno, sempre pieno di buoni propositi, e rivelano che lo streaming delle playlist per i workout di fatto aumenta già dal 1° gennaio e raggiunge il picco verso il 24 dello stesso mese. Dopo questa data il numero di riproduzioni delle playlist per l’allenamento diminuisce e si stabilizza attorno al 14 di febbraio. Siamo quasi sicuri che lo streaming delle playlist adatte al fitness aumenteranno di nuovo con l’avvicinarsi della prova costume. 

Ma quali sono le canzoni più popolari a cui ispirarsi per motivarsi nell’attività fisica? Per il secondo anno di fila, “Till I Collapse” di Eminem è la canzone per l’allenamento più ascoltata al mondo ed è anche la più duratura poiché continua ad apparire nelle top list di Spotify anno dopo anno. Il rapper, inoltre, compare nella top five con la sua hit del 2002 “Lose Yourself”. L’attenzione degli utenti, però, è rivolta anche agli artisti emergenti del 2017 come Dua Lipa e Camila Cabello, entrambe nella top ten delle tracce più ascoltate e la hit “rockstar” di Post Malone, che si aggiudica il secondo posto delle canzoni preferite per l’allenamento.

Le città dei paesi nordici e degli Stati Uniti sono quelle che ricorrono maggiormente alle playlist per i workout con Oslo in cima alla lista, seguita da Miami e Washington D.C.

Anche gli utenti italiani si lasciano trascinare dal ritmo di Eminem per i propri allenamenti, che si trova al primo e al terzo posto, con Till I Collapse e Lose Yourself rispettivamente, tra le canzoni più popolari per il workout. La top 10 nostrana si distingue da quella globale includendo la canzone per eccellenza per motivarsi in palestra: Eye of the Tiger dei Survivor. Altri artisti inclusi sono Sean Paul, Avicii, Kanye West e JAY Z.